DIETA MEDITERRANEA. Patrimonio Culturale Immateriale dell'UNESCO

Biblioteca medica statale

16 novembre 2020 - Evento




Dieta M

Biblioteca Medica Statale



DIETA MEDITERRANEA.
Patrimonio Culturale Immateriale dell'UNESCO


16 novembre 2020


Il 16 novembre 2010, la Dieta mediterranea viene iscritta nella prestigiosa Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’UNESCO.

Un riconoscimento che ha contribuito a dare visibilità su scala planetaria ad una pratica culturale sviluppatasi nel corso dei secoli nel nostro Paese e nel bacino mediterraneo grazie ad apporti culturali e a materie prime della più disparata provenienza e che rappresenta oggi un importante contributo al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

La Biblioteca Medica partecipa alle iniziative promosse dall'Unesco per la ricorrenza del decennale con la mostra bibliografica dedicata all'elemento cardine della dieta mediterranea:

"LA MEDICINA MIGLIORE".
Virtù curative dell'olio di oliva
da ippocrate ai giorni nostri.

Leggi la presentazione della mostra->

Guarda le immagini della mostra bibliografica->

Guarda la presentazione online della mostra:

Guarda la presentazione online della mostra





Documenti da scaricare